Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Google mette a disposizione in maniera gratuita una serie di funzioni e strumenti indispensabili per chi vuole scrivere un articolo, fare una ricerca o analizzare dei dati.

Gli strumenti Google indispensabili per articoli efficaci

Partiamo da Google Search che tramite l'aggiunta di modificatori alla ricerca si può affinare la stessa per ottenere i dati che si stanno cercando:
Utilizzando site: si possono cercare le parole chiave che compaiono solo sul sito che ti interessa. (ad esempio "politica site:libero.it")
Utilizzando filetype: si possono cercare solo in file di formato specifico, com .pdf o .xls (ad esempio "manule filetype:pdf ")
Utilizza il simbolo - si possono eliminare i risultati relativi alle parole che non ti interessano. (ad esempio "elezioni -2016")
Utilizza il simbolo + per ottenere solo risultati di ricerca combinati. (ad esempio "elezioni +2016")

Altro utile strumento è Google Trend che permette di scoprire, praticamente in tempo reale, quali argomenti sono in voga. La home page di Google Trend (google.com/trends) contiene le maggiori tendenze che secondo Google sono emerse in Ricerca Google, Google News o YouTube. Inoltre nella pagina dei risultati (a fronte di una ricerca di una o più termini di interesse) si possono presentare tre visualizzazioni di dati (grafici): Interesse nel tempo, Interesse regionale e Ricerche correlate.

Una facilitazione invece ci viene fornita da Google Alert (google.com/alerts), uno strumento molto potente che permette di rimanere aggiornati su tutti gli argomenti di proprio interesse. Una volta configurato, si riceverà una notifiche email ogni volta che Google trova nuovi risultati relativi agli argomenti di interesse.

Google Scholar (scholar.google.com) è invece uno strumento di ricerca che consente di trovare e consultare una varietà di testi accademici. I materiali accessibili includono articoli, tesi, libri, estratti e casi giudiziari. La maggior parte degli articoli è disponibile sotto forma di estratti o riassunti. Per leggerli nella loro interezza a volte è necessario un abbonamento.

La Creator Academy (youtube.com/creatoracademy) offre tutorial e corsi per utilizzare al meglio le funzionalità di YouTube, crearsi un pubblico affezionato e ottimizzare il proprio canale perché abbia successo.

Questi solo alcuni dei principali strumenti che mette a disposizione Google, nei prossimi altricoli che analizzeremo alti. Questi li conoscevate tutti?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Da poche ore Google ha modificato la visibilità degli annunci Adwords a livello mondiale, infatti è definitivamente sparito il riquadro riempito di verde con la scritta Ad sostituito con il solo contorno verde e la scritta Ad. Google si esprime in merito come una mossa per rendere più identificabili gli annunci nella SERP, tuttavia personalmente credo che la mossa sia contraria a quanto dichiarato, infatti gli annunci si stanno mimetizzando sempre di più con i risultati organici, andando quindi al aumentare la possibilità di click di un utente.

 Gli annunci Adwords sempre meno riconoscibili nella SERP

Continuano quindi i numerosi cambiamenti nella principale formula pubblicitaria di Google e del Web in generale. Ci aspetteremo un aumento del CTR come fu per i precedenti aggiornamenti?

Potrebbero interessarti anche:

Adwords testa il 4 Annuncio in cima alla SERP

Ecco i nuovi formati Adwords per il Mobile

Adwords: Eliminati gli annunci nella colonna di destra

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

In questo articolo vedremo come aumentare i follower su instagram, ma non solo, vedremo anche come aumentare engagement sul vostro profilo con like e commenti.
Vi siete mai chiesti come mai alcuni profili hanno migliaia di follower mentre il vostro ne ha poche decine? Se si allora di seguito vi illustrerò uno strumento per aumentarli anche in maniera considerevole e assolutamente senza rischi.

Aumentare Follower su Instagram
Parliamo di un servizio online ossia Instagress, tool che prende il possesso il vostro account instagram e automatizza diversi processi, come ad esempio like alle foto con dei tag specifici, commenti a foto con frasi pre costruite e una interessante attività di follow e unfollow di altri utenti.
Come funziona il sistema per ottenere più follower: si programma Instagress per seguire altri utenti, alcuni di questi utenti scambieranno il “favore” e ricambieranno il follow mentre altri non lo faranno, quindi entra in campo una ulteriore opzione che permette al tool di non seguire più questi ultimi.


Il sistema funziona! Infatti nei primi 3 giorni di prova gratuita di Instagress il mio profilo ha ricevuto oltre 100 follower in più oltre che a molti like e commenti.
Quindi avete un bel profilo ma nessuno vi segue? Provate anche voi!

Roberto Cavasin - Treviso

Mi occupo da oltre 15 anni di nuove tecnologie multimediali per la comunicazione.

Le mie competenze riguardano in particolare il settore Web, Marketing e Social, il settore Video Tradizionale e Digitale infine i settori Radiofonico e Televisivo.

Email: cavasin.roberto@gmail.com

Ph: 328.2332980