Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Novità in casa Facebook. Mentre Google corre nella direzione delle recensioni per contrastare il dominio di Tripadvisor e Booking, Facebook si avvicina alla search con un servizio, al momento solo in test, per individuare le attività commerciali locali attraverso un semplice motore di ricerca categoricoFacebook Professional Services.
Risulta quindi sempre più strategico per una attività locale avere una buona presenza su Facebook attraverso una pagina ottimizzata, ricca di contenuti e di recensioni positive, infatti il listato che verrà mostrato a seguito di una ricerca sarà composto, per ogni attività da:

1- Nome dell’attività
2- Slogan
3- Media dei voti e numero totale delle recensioni
4- Numero di telefono
5- Orari
6- Indirizzo
7- Ultima recensione
8- Un puntatore sulla mappa a destra

Facebook Professional Services

Nell'esempio una ricerca di Pizzerie a Treviso


Restano invece una incognita i parametri di posizionamento che non sembrano essere influenzati dalla media dei voti che dal numero delle recensioni.
Le macro categorie di ricerca sono dieci (arti e marketing; medicina e salute, motori; organizzazione eventi, ristrutturazioni edifici, servizi aziendali, servizi finanziari, servizi per animali domestici, servizi utili, spa estetica e cura della persona) che a loro volta si suddividono in ulteriori sotto categorie.

Avete verificato se la vostra attività è già posizionata?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Google ha aggiornato la sue linee guida sulla qualità, secondo le quali vengono valutate le pagine web e la qualità dei contenuti.
All'inizio dell'estate si sono visti gli effetti dell’aggiornamento Phantom II, dove alcuni siti hanno subito perdite significative in termini di visibilità. Sembra, tuttavia, che alcuni dei fattori che avrebbero portato ad una perdita di visibilità da parte dell’aggiornamento Phantom II, siano stati ridefiniti con il recente Phantom III . Ne deriva che alcuni siti che erano stati pesantemente penalizzati ora hanno visto una ripresa del traffico.

Google Phantom 3

Vediamo in estrema sintesi i punti essenziali del Phantom III:

1- Basso contenuto di qualità

Contenuti di una pagina web che non fornisce all'utente una quantità adeguata di informazioni, o che non corrispondono alla query di ricerca scritta dall’utente.

2- Contenuti duplicati

Le nuove linee guida ritrattano l’argomento dei contenuti duplicati, che per argomenti specifici non sono più un problema. Google pone come esempio di testi di canzoni musicali come argomento non più penalizzante.

3- Brand keywords

Un'altra area influenzato negativamente da questo aggiornamento sembra essere le parole chiave relative a marchi (non direttamente gestiti dal sito). Un utente che ricerca un particolare marchio non devono semplicemente atterrare su pagine di aggregazione che parlano del suddetto marchio, non è sufficiente.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nasce una nuova iniziativa di Google in Italia per la formazione digitale del Made in Italy: Eccellenze in Digitale è un nuovo portale (https://eccellenzeindigitale.withgoogle.com/) per lo sviluppo di competenze nell'ambito del marketing digitale per le PMI Italiane.

Con un percorso di formazione online, viene proposto un piano personalizzato di apprendimento, del tutto gratuito con ben 23 argomenti che spaziano dalla vendita online, all'ottimizzazione per i motori di ricerca, al social marketing e alla pubblicità digitale in genere. Alla fine del percorso si può ricevere l'Attestato sulla formazione digitale del Made in Italy: Eccellenze in Digitale, completando tutti gli argomenti e i relativi quiz.

Di seguito il mio attestato relativo al percorso sulla formazione digitale del Made in Italy:

Attestato formazione digitale di Google

 

Roberto Cavasin - Treviso

Mi occupo da oltre 15 anni di nuove tecnologie multimediali per la comunicazione.

Le mie competenze riguardano in particolare il settore Web, Marketing e Social, il settore Video Tradizionale e Digitale infine i settori Radiofonico e Televisivo.

Email: cavasin.roberto@gmail.com

Ph: 328.2332980