Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dopo il sorpasso delle ricerche da mobile su quelle da desktop da pochi giorni possiamo assistere ad un nuovo grande sorpasso nelle ricerche di Google, Pokèmon Go supera, con un notevole balzo, le ricerche collegate a "Porn" e "Sex" da sempre tra i primati di ricerca a livello mondiale.
Di seguito una analisi effettuata tramite Google Trends negli ultimi 30 giorni:

Pokèmon Go supera il Porno

Ma cos'è Pokèmon Go e perchè tutto questo interesse?

Semplice, è un videogioco distribuito su dispositivi Apple e Android della famosa saga dei Pokèmon e realizzato dalla Nintendo. La peculiarità di questo videogioco è l'utilizzo della realtà aumentata, tecnologia ormai matura per l'applicazione sulla grande massa di consumatori che evidentemente hanno apprezzato il nuovo gioco e la relative funzioni avanzate. Addirittura negli USA l'app di Pokèmon Go è più utilizzata anche del noto servizio di instant messaging WhatsApp.
Una vera mania che sta coinvolgendo il mondo intero catalizzando l'attenzione dei media e degli utenti, sicuramente diventerà una pietra miliare dei videogiochi nella storia di Nintendo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il Digital Advertising utilizza la rete per recapitare i messaggi di marketing attraverso vari formati agli utenti di Internet. Questo include banner web, video pre o mid-roll, pubblicità sul motore di ricerca e nelle reti sociali come ad esempio Facebook. I ricavi sono generati dagli editori e dalle agenzie pubblicitarie. Di solito il mercato Digital Advertising è segmentato in Desktop e Mobile a seconda del metodo di distribuzione. La definizione del mercato esclude e-mail marketing e gli annunci audio. Tutti i dati si riferiscono a valori netti.
Nel seguente grafico si evidenziano le entrate del mercato "Digital Advertising" per milioni di dollari

Digital Advertising in Italia


La pubblicità video è in rapida crescita, a causa della grande quantità di contenuti video professionale o editoriale che si possono trovare oggi su Internet. Il mercato pubblicitario Video si compone di video in-stream (pre-roll, mid-roll, post-roll) e video in-page visualizzati su un sito web accessibile tramite PC desktop o mostrato su siti web o applicazioni (incluso YouTube) mobile friendly. Tutti i dati si riferiscono a valori netti.
Nel successivo grafico le entrate del segmento "video pubblicitari" per milioni di dollari

pubblicità video in Italia

Fonte: Statista 2015

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Con l'estate arrivano da Facebook due importanti novità che avranno sicuramente ripercussioni su come utilizziamo il Social nel nostro piano di comunicazione.

Novità Facebook 2016
La prima novità riguarda un aggiornamento dell'algoritmo del News Feed, ossia le notizie che vediamo nel flusso di informazioni di Facebook. Questo aggiornamento darà maggiore visibilità ai post di amici e famigliari, a discapito delle pagine con un evidente calo del traffico "organico" verso le stesse, come ha dichiarato Lars Backstrom di Facebook. Continua inoltre la lotta verso il click baiting utilizzato per attirare click in maniera massiccia e dannosa dalla maggior parte di testate editoriali approdate sul Social.
La seconda novità è il restyling delle pagine che dovrebbe avvenire in questi giorni anche in Italia. Questa modifica permette alle fanpage di essere molto più simili ad un vero e proprio sito con una migliore distribuzione dei contenuti e delle aeree utili agli utenti. Questo nuovo layout avrà sicuramente l'obiettivo di migliorare ed aumentare le conversioni generate dalla pagina.

Una estate quindi decisamente calda per ogni Social Media Manager!

Roberto Cavasin - Treviso

Mi occupo da oltre 15 anni di nuove tecnologie multimediali per la comunicazione.

Le mie competenze riguardano in particolare il settore Web, Marketing e Social, il settore Video Tradizionale e Digitale infine i settori Radiofonico e Televisivo.

Email: cavasin.roberto@gmail.com

Ph: 328.2332980