Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Google ha aggiornato la sue linee guida sulla qualità, secondo le quali vengono valutate le pagine web e la qualità dei contenuti.
All'inizio dell'estate si sono visti gli effetti dell’aggiornamento Phantom II, dove alcuni siti hanno subito perdite significative in termini di visibilità. Sembra, tuttavia, che alcuni dei fattori che avrebbero portato ad una perdita di visibilità da parte dell’aggiornamento Phantom II, siano stati ridefiniti con il recente Phantom III . Ne deriva che alcuni siti che erano stati pesantemente penalizzati ora hanno visto una ripresa del traffico.

Google Phantom 3

Vediamo in estrema sintesi i punti essenziali del Phantom III:

1- Basso contenuto di qualità

Contenuti di una pagina web che non fornisce all'utente una quantità adeguata di informazioni, o che non corrispondono alla query di ricerca scritta dall’utente.

2- Contenuti duplicati

Le nuove linee guida ritrattano l’argomento dei contenuti duplicati, che per argomenti specifici non sono più un problema. Google pone come esempio di testi di canzoni musicali come argomento non più penalizzante.

3- Brand keywords

Un'altra area influenzato negativamente da questo aggiornamento sembra essere le parole chiave relative a marchi (non direttamente gestiti dal sito). Un utente che ricerca un particolare marchio non devono semplicemente atterrare su pagine di aggregazione che parlano del suddetto marchio, non è sufficiente.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nasce una nuova iniziativa di Google in Italia per la formazione digitale del Made in Italy: Eccellenze in Digitale è un nuovo portale (https://eccellenzeindigitale.withgoogle.com/) per lo sviluppo di competenze nell'ambito del marketing digitale per le PMI Italiane.

Con un percorso di formazione online, viene proposto un piano personalizzato di apprendimento, del tutto gratuito con ben 23 argomenti che spaziano dalla vendita online, all'ottimizzazione per i motori di ricerca, al social marketing e alla pubblicità digitale in genere. Alla fine del percorso si può ricevere l'Attestato sulla formazione digitale del Made in Italy: Eccellenze in Digitale, completando tutti gli argomenti e i relativi quiz.

Di seguito il mio attestato relativo al percorso sulla formazione digitale del Made in Italy:

Attestato formazione digitale di Google

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In arrivo la nuova interfaccia grafica di Google+, la famosa piattaforma social della grande G.
Google sembra tornare alle origini e nella nuova veste grafica sembra dare più spazio alle immagini e alla grafica. Nel profilo, come potete vedere nell'immagine sotto, spariscono alcuni dati relativi alle visualizzazioni e alle informazioni legate all'attività della persona, mentre predomina la copertina e integrazioni grafiche a blocchi dedicati agli interessi.

Nuova grafica Google+

Sicuramente Google si vuole differenziare e distanziare da Facebook, puntando sulle community e sulle raccolte, tutte le altre funzionalità le vedremo a breve.
In queste ore ci sarà l'aggiornamento ufficiale dei profili, intanto aggiungetemi alle vostre cerchie!