fbpx

4 buoni motivi per investire nella SEO

4 buoni motivi per investire nella SEO

la SEO è una attività importante ed essenziale per ogni attività commericale

Nata in contemporanea con il primo sito web, la SEO è una attività importante ed essenziale per ogni attività commerciale.
SEO consiste in tutte quelle azioni fatte su un sito web per renderlo maggiormente visibile all’interno dei motori di ricerca e quindi per posizionarlo nelle prime posizioni del listato organico.

la SEO è una attività importante ed essenziale per ogni attività commericale

Di seguito vediamo i 4 principali motivi per cominciare o continuare ad investire nella SEO:

1- Il motore di ricerca è il primo strumento cui ci si rivolge per ricercare prodotti, servizi, attività commerciali e informazioni di contatto. Quindi essere ai primi posti con il proprio sito ci permette di aumentare le possibilità l’ingresso di potenziali clienti nel nostro sito per chiavi di ricerca pertinenti. Ad esempio se cerco un Ristorante specializzato in cucina biologica a Treviso la prima pagina di Google mi evidezierà i risultutati più pertineti alla mia ricerca mostrandomi i i ristoranti che offrono questo specializzazione localizzati a Treviso. Se la mia attività non compare nelle prime posizioni allora sto perdendo delle opportunità e dei potenziali clienti.

2- Un sito ben posizionato viene percepito dall’utente come più affidabile, migliorando quindi l’immagine aziendale, ottimizzando la reputazione e il valore del brand. Ad esempio se una azienda compare nei primi posti del motore di ricerca per “lavorazioni materie plastiche” aumenterà la brand awareness e la notorietà da parte di chi sta cercando tale servizio.

3- La SEO è ancora oggi la principale fonte di traffico per un sito ed è prima fonte in termini di conversioni. Quindi è più facile trovare clienti tramite un posizionamento organico. Ad esempio un negozio di elettronica che ha una pagina Facebook gestita saltuariamente e una modesta campagna su Google Adwords porterà tramite la SEO una percentuale di traffico e di contatti maggiore rispetto ai primi due strumenti.

4-La SEO sei tu o meglio la SEO è costruita sul tuo sito di tua proprietà e sei tu a decidere le strategie sui contenuti. Mentre i social sono piattaforme in prestito che qualcuno ci offre ma di cui non abbiamo nessuna garanzia e tutela. Ad esempio se utilizzo un Social per la mia attività lo stesso social può senza preavviso decidere che i miei contenuti sono vietati o poco interessanti e farli scomparire al pubblico, possono modificare gli algoritmi per rendermi sempre più difficile il contatto con i miei potenziali clienti.

Se vi è piaciuto questo articolo condividetelo! Grazie

Seguimi
Roberto Cavasin

Mi chiamo Roberto Cavasin, i miei studi e le mie esperienze lavorative mi hanno portato a prediligere tutto quello che riguarda il Multimediale, partendo dai Media tradizionali come Televisione e Radio per arrivare al Web, al Video digitale e ai Social. Le mie competenze riguardano in particolare la pianificazione strategica di soluzioni pubblicitarie, siano essere monomediali che crossmediali.Marketing Strategist & Visionary | Food Blogger | SEM & SEO Specialist - Italy

    You must be logged in to post a comment

    error

    Restiamo in Contatto! Seguimi su: